EcoPlus

FEI World Cup Driving: lo svizzero Jerome Voutaz si aggiudica la tappa di Lipsia (Germania)

Cornice della competizione del 21 gennaio 2018 è stata Partner Pferd, sul podio della tappa per la Coppa del Mondo di Attacchi anche Glenn Geerts e Boyd Exell

_2017/jerome_voutaz_lipsia.jpg
Jerome Voutaz si è aggiudicato la tappa di Lipsia della FEI World Cup Driving.
Foto: FEI/Daniel Kaiser.
Domenica 21 gennaio 2018 si è conclusa la settima tappa della FEI World Cup Driving. Cornice della competizione è stata Partner Pferd, la manifestazione equestre di Lipsia (Germania). Si è trattato dell'ultima occasione per guadagnare preziosi punti per qualificarsi alla finalissima.
 
Ijsbrand Chardon e Koos De Ronde hanno concluso rispettivamente in quinta e in sesta posizione. Tuttavia, nel corso delle precedenti tappe, sono stati in grado di accumulare punti a sufficienza per assicurarsi la presenza alla finalissima del campionato.
 
Tutti gli occhi erano puntati su tre driver: Boyd Exell, Glenn Geerts e Jerome Voutaz. Di questi il primo a scendere in campo è stato Glenn Geerts, che doveva concludere almeno in seconda posizione per poter essere presente alla finale. La prestazione di Geerts è stata straordinaria e gli ha consentito momentaneamente di condurre la classifica.
 
Dopo Geerts è stato il turno di Jerome Voutaz: la performance del driver svizzero è stata eccellente ed è riuscito a completare il percorso con una netta differenza di tempo rispetto a Geerts.
 
Ultimo a scendere in campo è stato Boyd Exell, il driver che si aggiudicò questa competizione 12 mesi fa. Il driver australiano, che si è già assicurato la presenza alla finale con tre vincite ottenute nel corso del campionato, si è classificato terzo.
 
 
 

Redazione
Fonte: FEI - Fédération équestre internationale

Commenti

ATTACCHI: leggi anche...