Equigomma
BOLOGNA TROTTO / IPPODROMO ARCOVEGGIO<br />Apertura corse di Giovedì 7 Febbraio inzio 15:25

BOLOGNA TROTTO / IPPODROMO ARCOVEGGIO
Apertura corse di Giovedì 7 Febbraio inzio 15:25

Vernissage nel segno della Tris/Quartè/Quintè.
"Piccoli piaceri & golosità", durante il pomeriggio di corse.

Ad un mese dall’esaltante pomeriggio del Gp Vittoria, riapre il trotter bolognese dell’Arcoveggio offrendo proposta tecnica di primordine in tutte le sette corse in programma, dedicate alle Squadre di Pallamano "2 Agosto" Bologna e Spartans Serie A 2 (presente una rappresentanza dei giocatori a premiare i vincitori), aperte da un divertente sfida riservata ai neo 4 anni, allietata da una degustazione e chiusa alla maratona abbinata alla Tris/Quartè/Quintè, scommessa regina dell’ippica nazione ormai di casa sotto le Due Torri, alla quale hanno aderito i diciotto binomi di prammatica.

 

 

Intricato nel suo dispiegarsi tattico, ben frequentato da soggetti esperti dello schema e sorretti da forma al diapason, la Tqq pare offrire notevoli chance ad un vasto gruppo di pretendenti, dagli avvantaggiati Sing Sing Gk eNobile di Poggio, guidati da Maurizio Cheli e Massimo Barbini, al sempiterno Ronaldo Grad, abituale frequentatore delle maratone bolognese con Roberto Vecchione alle redini, al via dal secondo nastro unitamente a Monte Fato, tredicenne allievo di Enrico Montagna reduce da due brillanti podi a nordest, per chiudere con gli estremi penalizzati Unicum Bi e Violet, alle prese con un compito arduo ma possibile, grazie ad una superba condizione atletica che Andrea Farolfi e Luca Talpo, i rispettivi partner sfrutteranno al meglio in chiave podio.

 

 

Prologo alle 15.25 nel segno della leva 2015 impegnata sui due giri di pista del Premio Spartans Serie A 2 Pallamano Maschile, gentleman alle redini e tre binomi da seguire con particolare attenzione, in ordine di preferenza, Zancopè/Gori, Zittozitto Gso/Monti e Zambrotta Jet/ Moretti, mentre alla seconda corsa il testimone passerà ai neo tre anni alla ricerca del primo successo in carriera, con Ambra di Costa, Achille Lux e Ares Gar a dividersi i favoriti di un labile pronostico rispettivamente affidati a Edoardo Baldi, Roberto Vecchione e Andrea Farolfi.

 

 

Grande folla in pista alla terza corsa, miglio per anziani che vedrà una gran lotta nelle fasi iniziali ed un’ampia rosa di candidati alla vittoria, dal recente vincitore Panther Nor, con Stefano Clementoni, al duo toscano Usa Light/Manlio Capanna, senza trascurare le qualità del decaduto Socrate Benal, nell’inusuale partnership con Roberto Vecchione, mentre ad intervallo di mezzora  Paolo Leoni interpreterà personalmente il progredito Zante Trio, inseguendo il quarto successo in cinque uscite per il sempre più convincente portacolori di Iores Bolognesi, sul quale però incombono le serie minacce rappresentate dai coetanei Zampillo Op, Zora Tor e Zecca Vecchia Cla, carte di peso per Lorenzo Baldi, Andrea Farolfi ed Edoardo Baldi.

 

 

Tre anni di nuovo in scena e pronostico quanto mai aperto alla quinta corsa, un miglio per solidi performer ben supportati da forma probante su cui spiccano Aphrodite Bi, la quasi omonima Afrodite Ors e lo stimato Ayrton Treb, per chiudere con la sesta, interessante sfida intergenerazionale tra soggetti di cinque e sei anni che vedrà  Vai Mo’ Blessed, Veronese e Ultraledy Grad lottare per la vittoria e il positivo Velvet Lux inseguire il podio.

 

"Piccoli piaceri & golosità" offerti al pubblico, durante il pomeriggio di corse, dopo la quinta corsa al bar della tribuna.

 

Appuntamento successivo giovedì 14 febbraio alle 15.30 circa, con una divertente animazione, omaggi e un brindisi dedicati al giorno di San Valentino.

 

PROGRAMMA DEL MESE DI FEBBRAIO:  giovedì 7 ore 15.25, giovedì 14, giovedì 21, domenica 24 (inizio corse ore 14.30), giovedì 28

Redazione


Fonte: Ippodromo Arcoveggio

Commenti

IPPICA: leggi anche...