Equidomus

Il mio terapista mangia l'erba, la psicologia assistita con il cavallo

Il 29 e 30 marzo 2014 l´Associazione Salto Oltre il Muro (ASOM) ospita presso la Scuderia Bollate situata all´interno della seconda Casa di Reclusione Bollate Milano il primo modulo di Psicologia Assistita con il Cavallo.

asom-opuscolo.jpg cavalli-carcere.jpg

Docente del corso è la Dr.ssa Beatrice Garzotto, psicologa specializzata in terapie assistite con animali, fondatrice del Fienile Animato (www.fienileanimato.it) e nostra collaboratrice, che per il suo lavoro non usa lo studio, ma un prato con i cavalli.

I cavalli della Scuderia Bollate, alcuni sottratti a maltrattamente e abusi, altri arrivati al temine della loro carriera sportiva, ora liberi e in branco, saranno gli assistenti della Dr.ssa Garzotto in questo viaggio verso la scoperta di se stessi.

“La connessione con l’animale permette alla persona  di sperimentare il proprio corpo come un corpo vivo, si ha la possibilità di mettere ordine agli stati emotivi dando un tempo e una logica al “ qui e ora” della propria esperienza personale. Il cavallo comunica attraverso un codice chiaro, preciso e diretto, centrato sul momento della situazione formulando così nuovi pensieri e nuove sensazioni. Percepire il proprio corpo nella relazione con il cavallo significa non solo confrontarsi con l’esperienza del limite ma confrontarsi con un corpo vivo radicalmente diverso la cui mole e le cui reazioni non danno adito a fraintendimenti” (Dr.ssa Garzotto).

Il modulo è indirizzato a medici, biologi, educatori, insegnanti, psicomotricisti, neuropsicomotricisti, operatori di comunità, assistenti sociali, infermieri, terapisti occupazionali, studenti universitari, laureandi e figure professionali che intendono inserire gli animali nel loro contesto lavorativo.

Obiettivi del modulo sono:

- L’importanza del CAVALLO  come  COLLEGA

- L’importanza della comunicazione non verbale

- L’importanza del “tocco e del respiro” nella relazione uomo-paziente e il cavallo

 

 



Per informazioni: 
asombollate@libero.it


O seguite su Facebook:
Cavallincarcere ASOM Bollate
ASOM Associazione Salto Oltre il Muro – Carcere di Bollate

                      

Redazione

Commenti

FORMAZIONE: leggi anche...

INSTAGRAM TAKİPÇİ SATIN AL UCUZ twitter TAKIPCI AL elektronik sigara likit