EcoPlus

Alce si lancia su elicottero e lo abbatte

È successo nello Utah martedì febbraio 2017, l'obiettivo dell'equipaggio del velivolo era di dotare l'animale di un collare elettronico per monitorarlo

_2017/alce.jpg

Un alce ha ‘abbattuto’ un elicottero, saltando contro il rotore di coda del velivolo mentre questo si stava abbassando verso terra per lanciare sull’animale una rete per catturalo a scopo di ricerca nelle montagne orientali dello Utah, a circa 145 chilometri da Salt Lake City.

 

Nello schianto a terra del velivolo, i due passeggeri a bordo sono rimasti feriti, ma non gravemente, mentre l’animale e’ morto per le ferite riportate.

 

Come ha spiegato Jared Rigby dell’ufficio dello sceriffo della Contea di Wasatch, l’elicottero si trovava a circa 3 metri da terra e l’equipaggio stava tentando di lanciare la rete sull’alce per catturarlo.

 

L’obiettivo era sedarlo e dotarlo di un collare elettronico per monitorare percorsi di migrazione e tassi di sopravvivenza. All’improvviso l’animale e’ balzato e ha colpito il rotore di coda, facendo precipitare il velivolo. L’utilizzo degli elicotteri e’ molto comune tra i ricercatori per monitorare la fauna selvatica: sono circa 1.300 gli animali che ogni inverno vengono catturati in Utah in questa maniera.

 

Gli ambientalisti pero’ protestano contro questo sistema, sostenendo che questi velivoli sono “un’intrusione non necessaria in alcune delle nostre terre piu’ preziose”.

Redazione
Fonte: Nelcuore

Commenti

ANIMALI: leggi anche...