Equidomus
L'emozione Cavallo: ecco il settantaquattresimo post della rubrica settimanale curata da Marco Biffani appositamente per noi

L'emozione Cavallo: ecco il settantaquattresimo post della rubrica settimanale curata da Marco Biffani appositamente per noi

Lo scrittore a tempo pieno ci regala diversi brani tratti dal suo ultimo libro "Equus Caballus, Ippo per gli amici (principianti)"

_2017/FOTO-74(1).jpg _2017/biffani_copertina.jpg









PER I PRINCIPIANTI

 

COME USO LE STAFFE

 

Semplice!

 

Infilandovi il piede!

 

Non mi sono mai preoccupato di loro.

 

Solo un vero esperto o un professionista votato a qualche specializzazione, potrebbe capire la differenza fra staffa leggera, pesante, pesantissima, snodata, pera, granatieri, con pedana intercambiabile etc etc. 

 

Se qualcuno lo sa, me lo faccia sapere, perché ci sono anche in ottone, in acciaio e in plastica.

 

Qual’è la migliore?

 

Un tipo di staffa che mi ha sempre attirato (perché non prendendo lezioni sono spesso caduto da cavallo), è quella di sicurezza.

 

Perché è aperta da una parte e chiusa da un elastico dall’altra.

 

Questo - in caso di caduta - si slaccia ed evita che il piede rimanga incastrato nella staffa e si possa venir trascinati dal cavallo in corsa. 

 

 

 

 

Marco Biffani è autore di “Equus Caballus, Ippo per gli amici (principianti)” della Bastogi Libri.

 

La bella caricatura del cavallo utilizzata per la rubrica "L'Emozione Cavallo" è un disegno di Fabrizio Zubani.

 

Per essere reindirizzato alla pagina personale di Marco Biffani sul Portale del Cavallo e leggere tutti i suoi post e articoli clicca QUI.

Per comprare il suo libro "Equus Caballus, Ippo per gli amici (principianti)" clicca QUI.

 

 

 

 

 

 

Marco Biffani


Commenti

CURIOSITA: leggi anche...

INSTAGRAM TAKİPÇİ SATIN AL UCUZ twitter TAKIPCI AL likit al