Nord Piave

Molise: Allarme randagismo

Più di diecimila i cani randagi, la Regione prepara un piano contro l'abbandono

cane-lav.jpg

Il Molise rispetto alle altre regioni d'Italia, in proporzione agli abitanti, registra il piu' alto numero di randagi. Sarebbero oltre 10 mila i cani abbandonati tra cuccioli e adulti.


E' quanto emerso, oggi, nel corso di un incontro della consigliera regionale Nunzia Lattanzio con il direttore generale dell'Asrem Giuseppina Arcaro.


Presente all'incontro anche il delegato regionale Oipa, associazione che si occupa della tutela degli animali, Giancarlo Calvanese.


Nella riunione e' emersa la necessita' di redigere un piano triennale 2016-2018 che punti sulla prevenzione dell'abbandono dei cani. In particolare sono state analizzate le problematiche legate alla sterilizzazione degli animali per controllare il fenomeno.


Altro dato unanime e' la volonta' di dare attuazione, con provvedimenti regionali, alla legge nazionale del 2005 in materia di sanzioni amministrative per coloro i quali cedono animali senza la dovuta e opportuna registrazione all'anagrafe canina.


"Si e' valutata la necessita' di dare corso ad un'opera di coordinamento e sensibilizzazione in sinergia con le polizie municipali affinche' possano provvedere direttamente sul territorio alla lotta al randagio", ha dichiarato la Lattanzio.

Redazione
Fonte: nelcuore.org

Commenti

ANIMALI: leggi anche...