Nord Piave

Nuova Campagna LAV a favore dei conigli

L'associazione è scesa in piazza per la raccolta firme a favore della tutela di questo animale

coniglio.jpg

Importante e di forte impatto la campagna svolta da Lav gli scorsi giorni in numerose città italiane.


Il coniglio è ormai diventato un animale d'affezione e di fatto è l'animale più diffuso nelle case italiane a seguito di cani e gatti, animale amato sopratutto dai bambini.


Per questo motivo molte associazioni animaliste hanno lanciato la nuova lotta per far si che venga realizzata una legge che tuteli anche questi animali, in modo che raggiungano l'eguaglianza di cani e gatti e abbiano la possibilità di essere tutelati.


Un dato che ha fatto scattare l'allarme a queste associazioni è stato che gli italiani consumano fino a 10 Kg all'anno di carne di coniglio, numero altissimo se si conoscono le pessime condizioni di vita di questi piccoli animali all'interno degli allevamenti di tutto il mondo.


Fortunatamente per tutti gli animalisti questo numero è sempre più in diminuzione poichè già da molti è considerato un animale da compagnia, ma questo non basta, la Lav ha pensato di organizzare una campagna di forte effetto per mettere tutti a conoscenza delle ingiustizie che ogni giorno vengono nascoste negli allevamenti.


In questi giorni sono stati numerosissimi i banchetti per la raccolta firme LAV presenti in moltissime città di tutta Italia, che hanno informato e documentato gli italiani e mostrato le condizioni disastrose di questo animale.


La raccolta firme ha il fine di presentare una proposta di legge per tutelare questo animale, che come altri animali domestici potrà finalmente essere riconosciuto come animale d'affezione.

Redazione

Commenti

ANIMALI: leggi anche...