Cover Technology

Quando essere un "Asino" diventa un vanto. SIS inaugura il Settore Someggiato con un corso ad Hoc!

Corso riconosciuto da ASC-CONI, con il rilascio del Diploma di "Tecnico Someggiato"

asini-1.jpg asini-5.jpg asini-2(1).jpg

Carissimi lettori, eccoci nuovamente a scrivere e descrivere le novità del mondo equestre.


Un articolo è qualcosa che nasce da un’esperienza, qualcosa che ti ha colpito e che vuoi raccontare, un articolo ha delle regole ma, per essere unico, deve avere un’anima e deve trasmetterla al lettore, proprio come la SIS, (Scuola Italiana Sport) che, nel settore equestre lavora proprio così da sempre e, con il suo team, coniuga passioni, esperienze e tecnica ma soprattutto lavora mettendoci l’anima, con particolare attenzione al benessere animale.


Siamo nel Canavese, tra i dolci paesaggi offerti dalle colline pedemontane, tra la Dora Baltea e il Lago di Candia, un paradiso per gli amanti della natura, tra Riserve e Parchi con un compagno speciale: L’Asino!


Immersi nella natura, nella cultura, nei sapori e in quella tranquillità che solo questi posti ti offre, ci siamo lasciati coinvolgere dalla magia degli Asini dell’ASD Asino Felice, punto di riferimento per chi desidera approcciarsi agli asini in modo corretto e naturale…


Qui SIS/ASC hanno tenuto a battesimo il primo corso per un settore someggiato fortemente voluto e realizzato con professionalità da un team affiatato e attento alle esigenze dei propri tesserati.


Seguite dal Tecnico ASC Lisa Mabilia, le allieve selezionate sono arrivate al corso con alle spalle un periodo di affiancamento, frutto di un lavoro tecnico e pratico, hanno affrontato il programma previsto nel week end, abbinando la loro voglia di fare e di crescere a una adeguata preparazione.


“Siamo certi di essere riusciti anche questa volta a creare tra i partecipanti e lo staff Tecnico quello spirito di gruppo che contraddistingue da sempre i nostri Corsi” - sono le parole del docente formatore SIS/ASC sig. Alfredo Gatto - ho voluto completare il lavoro tecnico svolto dando rilevanza al ruolo che l’asino ha, da sempre, nella sua storia a contatto con l’uomo e riaffermare la crescita di un settore come quello someggiato dove la collaborazione tra uomo e asino è strettamente valorizzata dalle doti di questo animale, sensibile, tranquillo, coraggioso, forte e intelligente”.


Conclude il Coordinatore Nazionale SIS: Corso bagnato, corso fortunato, sono felice e orgoglioso di aver tenuto battesimo il nostro primo corso con gli asini, corso contraddistinto da un tocco e una sensibilità tutta al femminile (5 allieve selezionate e un Tecnico ben preparato e specializzato con e per gli asini).
 

Ringrazio l’Ente ASC e gli amici del Portale che sono sempre attenti alle nostre iniziative e novità.
Sono sicuro di poter affermare, almeno in questa occasione, che essere asini è stato un vanto”.




Si ringraziano Manuel Menegatti (Asino Felice ASD) e A.G.(SIS) per le foto

Giovanni Origgi
Fonte: Il Portale del Cavallo

Commenti

FORMAZIONE: leggi anche...

INSTAGRAM TAKİPÇİ SATIN AL UCUZ twitter TAKIPCI AL elektronik sigara likit