Bianchi Team

Jorge H. C. Almeida

Tecnico internazionale di equitazione e docente di scienze del movimento

jorge_h_c_almeida_2.jpg
Jorge Almeida accanto al modello studiato per la fisioterapia e la riabilitazione psicomotoria jorge_h_c_almeida.jpg
Jorge Almeida a cavallo. duccio_bartalucci_jorge_h_c_almeida_freddy_arduini.jpg
Il tecnico della Nazionale italiana salto ostacoli Duccio Bartalucci con Jorge H.C. Almeida davanti a Equitador. Al centro Freddy Arduini dell´Asper Team di Roma, il primo centro FISE ad ospitare i test di psicomotricità sul simulatore Equitador.
Foto di Chloé Bannister.
duccio_bartalucci_jorge_h_c_almeida.jpg
Il tecnico della Nazionale italiana salto ostacoli Duccio Bartalucci prova l´efficacia dei test di psicomotricità sul simulatore Equitador con Jorge H.C. Almeida presso l´Asper Team, Roma.
Foto di Chloé Bannister.
kurt_system.jpg
Jorge Almeida sul Kurt system. Il progetto più costoso al mondo per allenare i cavalli da corsa.

Jorge H. C. Almeida è un tecnico internazionale di equitazione e docente di scienze del movimento.

 

Almeida ha creato e brevettato Equitador, il simulatore che fornisce un sistema di riscontro delle azioni del cavaliere attraverso il laser. La combinazione del simulatore con il laser ha consentito ad Almeida di scoprire – per la prima volta al mondo – che ogni andatura del cavallo corrisponde a uno specifico disegno verificabile visivamente su appositi pannelli di riscontro graduati.

 

Almeida ha lavorato nel mondo delle corse e ha seguito per dieci anni il debutto e lo sviluppo del Kurt System, riconosciuto dalla comunità scientifica mondiale come il sistema per preparare ed allenare i puledri da corsa che più tutela l’integrità dei cavalli.

 

 

Il Kurt System – oggi operativo a Lambourn, in Inghilterra – è il progetto più costoso della storia (quaranta milioni di dollari) per la preparazione dei cavalli da corsa.

 

 

L'ultima innovazione del simulatore Equitador: il sistema di riscontro delle azioni del cavaliere attraverso il laser.

 

 

L'amazzone Sara Abbate durante uno dei test di psicomotricità sul simulatore Equitador presso l’Asper Team di Roma.

 

 

Seconda dimostrazione pratica del simulatore Equitador.