EcoPlus
Razze equine
Pottok
Vedi la foto Gallery
con le immagini dei cavalli inviate dai lettori del portale.
LUOGO DI ORIGINE:
FRANCIA
ATTITUDINI:
Lavori agricoli e tiro leggero. Con il tempo ha dimostrato notevole adattabilità all'addomesticamento e a essere usato come pony da sella; è inoltre un buon saltatore
POPOLAZIONE:
Cavallo di interesse internazionale.
Diffuso in Spagna e in Francia
ALTEZZA AL GARRESE:
117-132 cm
MANTELLO:
La maggior parte dei colori
CARATTERISTICHE:
Tranquillo ma energico
STANDARD DI RAZZA:
Cavallo robusto, prolifico e rustico, possiede una testa a profilo diritto ma con una piccola cavità fra gli occhi ben spaziati. Il collo è corto, le spalle sono diritte e la schiena è lunga.
Le zampe sono esili e piccole e il piede, rotondo, è ben fatto e durissimo.
DATI STORICI:
Di solito il Pottok é descritto come selvatico o semiselvatico, anche se probabilmente non è più così ora che gli organi ufficiali, l'Associazione Nazionale del Pottok e la Direction des Haras, sono direttamente responsabili del suo sviluppo. Gli antenati di questa razza sono ancora più vicini ai cavalli primitivi di quanto lo siano gli antenati del Landais, e sono stati effettuati incroci con selezionati stalloni Arabi e Welsh sezione B. Ci sono due registri dei Pottok, denominati Registro A e Registro B.
Equigomma NonsoloCavallo Cover Technology Horse Point Luce EcoPlus Zooriz Gianni Guidolin Bianchi carrozze Sartore Pierluigi & C. Oli essenziali