Guidolin eQuiSnack
Razze equine
Bretone
Vedi la foto Gallery
con le immagini dei cavalli inviate dai lettori del portale.
LUOGO DI ORIGINE:
FRANCIA (Bretagna)
ATTITUDINI:
Tiro pesante, tiro pesante rapido, lavori agricoli e dotato di grande fondo.
POPOLAZIONE:
Cavallo di interesse internazionale.
Diffuso in Europa e in Giappone.
ALTEZZA AL GARRESE:
162-163 cm
MANTELLO:
Marchio a fuoco costituito da una croce sormontante una V divaricata e rovesciata (ermellino stilizzato)
CARATTERISTICHE:
Energico e attivo
STANDARD DI RAZZA:
La testa ha il profilo diritto, le narici aperte, le orecchie piccole, mobili e poste in basso, la fronte è ampia con occhi luminosi e molto distanti.
Le zampe sono cote, grosse e olto robuste, i piedi sono di edia diensione e la parte inferiore degli arti presenta un modesto fiocco.
La parte inferiore del corpo è sostanzialente squadrata, il tronco è ampio e massiccio.
DATI STORICI:
Il cavallo Bretone vede le sue origin i in Bretagna, una regione nordoccidentale della Francia e lo si può ritenere indigeno di quell'area.
Gli allevatori bretoni erano considerati i più abili d'Europa già nel Medioevo e i loro cavalli sono stati ampiamente esportati e allevati in nuero ridotto o usati come incroci in luoghi disparati come il Giappone e i Balcani, per migliorare le razze locali.
Equigomma NonsoloCavallo Cover Technology Horse Point Luce EcoPlus Zooriz Gianni Guidolin Bianchi carrozze Sartore Pierluigi & C. Oli essenziali