Guidolin Equibar
Razze equine
Pony hackney
LUOGO DI ORIGINE:
GRAN BRETAGNA
ATTITUDINI:
Tiro leggero e sella, è veloce ed è un buon saltatore. La sua andatura spettacolare lo rende un protagonista in mostre ed esibizioni.
POPOLAZIONE:
Cavallo di interesse internazionale..
ALTEZZA AL GARRESE:
Inferiore a 142 cm
MANTELLO:
I più diffusi sono baio, baio oscuro e morello
CARATTERISTICHE:
Dinamico e ardente, perciò difficilmente è una buona cavalcatura per bambini
STANDARD DI RAZZA:
Le spalle, ttipicamente datiro sono eccezionalmente forti; i garresio sono bassi, piuttosto diversi da quelli di un moderno cavallo da sella.
Le giunture dei garretti devono essere poste in basso per un'azione brillante.
Gli zoccoli vengono fatti crescere più del solito per enfatizzare il brio dell'azione.
DATI STORICI:
Il Pony Hackney condivide lo stesso stud book del cavallo Hackney e, in larga misura, ha con esso antenati comuni tra le grandi linee dei trottatori Norfolk e Roadster.
Ciò nonostante è davvero un pony e non un cavallo piccolo.Il moderno pony è confinato alle manifestaazioni ippiche, dove la sua azione è uguale a quella del suo corrispondente grande.
La razza fu creata da un uomo, Christopher Wilson di Cumbria.
A partirer dall 1880 aveva creato un tipo distintivo basato sul sangue di cavalli trottatori incrociati con i pony Felle Welsh.
Equigomma NonsoloCavallo Cover Technology Horse Point Luce EcoPlus Zooriz Gianni Guidolin Bianchi carrozze Sartore Pierluigi & C. Oli essenziali