Volkswagen Tuareg
Razze equine
Ardennese
LUOGO DI ORIGINE:
FRANCIA
ATTITUDINI:
Tiro pesante e lavori agricoli
POPOLAZIONE:
Cavallo di interesse internazionale.
ALTEZZA AL GARRESE:
160 cm e oltre
MANTELLO:
Il roano è il colore preferito per la razza e questo mantello chiazzato è di solito accompagnato da una criniera bionddo platino.
CARATTERISTICHE:
Forte, energico e resistente, ma anche molto tranquillo.
STANDARD DI RAZZA:
La testa massiccia e con profilo diritto, è caratterizzata da un muso squadrato, orbite prominenti e fronte piatta, con oreccchie distanziate, sorprendentemente piccole e appuntite.
Il collo è molto forte e robusto, come si addice a un cavallo tarchiato e proporzionato alle grosse spalle. La schiena è larga e insolitamente corta, i quarti sono ampi e arrotondati, con muscoli particolarmente massicci e vigorosi.
I piedi in confronto al corpo mssiccio, sono più piccoli di quanto ci si aspetterebbe.
Però sono forti e non tendono ad essere piatti.
DATI STORICI:
Le origini dell'Ardennese risalirebbero a quel tipìo di cavallo descritto daGiulio Cesare, se non addirittura direttamente al cavallo di Solutré.
Ai tempi dei Romani questo cavallo raggiungeva a stento i 145 cm.
Sotto Napoleone, con l'apporto di sangue orientale acquistò fondo e resistenza.
Nel corso del XIX secolo ha subito un notevole influsso da parte del Belga da Traino, trasformandosi nel modello e acquisendo la statura attuale.
La razza viene registrata nel 1929.
Equigomma NonsoloCavallo Cover Technology Horse Point Luce EcoPlus Zooriz Gianni Guidolin Bianchi carrozze Sartore Pierluigi & C. Oli essenziali