Volkswagen Tuareg
Razze equine
Dole Gudbrandsdal
LUOGO DI ORIGINE:
NORVEGIA
ATTITUDINI:
Tiro pesante, lavori agricoli e corse al trotto.
Questo piccolo "sangue freddo" è robusto, attivo e dotato di grande resistenza, perciò è un apprezzato cavallo multiuso
POPOLAZIONE:
Cavallo di interesse nazionale.
ALTEZZA AL GARRESE:
147-157 cm
MANTELLO:
In genere morello, baio o baio oscuro
CARATTERISTICHE:
Forte, resistente, paziente ed energico.
STANDARD DI RAZZA:
La testa presenta caratteri da pony infatti il profilo è diritto, gli,occhi sono ben distanziati, il muso è quadrato e la fronte è ampia.
Gli stinchi sono corti e forti, con una misura validissima di osso e i ginocchi sono larghie piatti.
Le zampe sono corte, grosse e forti, con fiocchi abbondanti e i piedi sono validi, duri e ben formati.
DATI STORICI:
Il Dole è simile nell'aspetto alle razze Frisone, Dales e Fell.
E' dubbio se ciò sia la consegueenza di una comune derivazione dagli stessi progenitori preistorici o di scambi genetici tra linee molto simili.
Quest'ultima teoria sembra più plausibile, anche in considerazione del fatto che tra il 400 e l'800 d.C. i mercanti della Frisia svolgevano un intenso commercio tra il delta del Reno,la Norvegia e la Britannia.
E' molto probabile che essi abbiano introdotto i loro neri cavalli Frisoni sia in Norvegia che in Inghilterra. Il Dole è la razza più diffusa inNorvegia, e ha taglia e tipologia variabili. Alcuni sono leggeri per l'influenza del Purosangue, entre altri sono cavalli da tiro pesante.
Questa varietà conferma la loro adattabilità ad usi diversi.
Equigomma NonsoloCavallo Cover Technology Horse Point Luce EcoPlus Zooriz Gianni Guidolin Bianchi carrozze Sartore Pierluigi & C. Oli essenziali