EcoPlus
Razze equine
Vladimir
LUOGO DI ORIGINE:
EX-UNIONE SOVIETICA
ATTITUDINI:
Tiro pesante e lavori agricoli
POPOLAZIONE:
Cavallo di interesse nazionale.
ALTEZZA AL GARRESE:
165 cm
MANTELLO:
Il più diffuso è baio ma vi possono essere anche sauri e morelli
CARATTERISTICHE:
Molto vigoroso, energico, volenteroso e tranquillo.
STANDARD DI RAZZA:
La testa è larga e piuttosto lunga e presenta un profilo diritto e piuttosto convesso.
Il collo è muscoloso e di lunghezza media e se vi è qualkche difetto nella razza generalmente lo si incontra nella schiena che, per quanto ampia, può essere piutosto debole e i quarti tendono ad eseere marcatamente inclinati
Le zampe senza fiocco sono un obiettivo, ma alcuni cavalli hanno un grosso fiocco sulla parte inferiore delle zampe.
DATI STORICI:
Il Vladimir fu sviluppato nella provincia russa che gli ha dato il nome tra il XIX secolo e il XX secolo; ma oggi la razza si è ben diffusa.
Il nucleo fondatore proveniva soprattutto dall'Inghilterra (Suffolk Punch, Clydesdale e Shire), più un po' di sangue Ardennese e Percheron.
I principali stalloni fondatori furono i Clydesdale Lord James e Border Brand, nati entrambi nel 1910, e Glen Albin, nato nel 1923.
Nel 1946 si ritenne che il Vladimir da Tiro Pesante si riproducesse ormai con caratterisstiche sufficientemente costanti per poter essere considerato una razza specifica.
Equigomma NonsoloCavallo Cover Technology Horse Point Luce EcoPlus Zooriz Gianni Guidolin Bianchi carrozze Sartore Pierluigi & C. Oli essenziali