Guidolin Equibar
Razze equine
Gelderland
Vedi la foto Gallery
con le immagini dei cavalli inviate dai lettori del portale.
LUOGO DI ORIGINE:
PAESI BASSI (Gelderland)
ATTITUDINI:
Sella, tiro leggero e lavori agricoli
POPOLAZIONE:
Cavallo di interesse nazionale.
Allevato nell'omonima regione del Nord dell'Olanda, non è mai stato molto chiesto al di fuori dei confini nazionali.
ALTEZZA AL GARRESE:
157-168 cm
MANTELLO:
Sauro, baio e grigio
CARATTERISTICHE:
Molto docile ma non manca di carattere. E' dotato di grande resistenza, è sia un buon saltatore che, allevato come cavallo agricolo, un lavoratore forte e volenteroso.
Per la diminuzione della richiesta dovuta alla meccanizzazione agricola, ne rimangono ben pochi.
STANDARD DI RAZZA:
Cavallo di tipo mesomorfo, la testa è schietta e il collo è lungo e arcuato, le spalle sono ben poste su garresi bassi e ampi e sono più erette che in altre circostanze.
I quarti sono diritti e snelli, la schiena è piuttosto lunga in proporzione alla struttura, gli arti sono ben muscolati con avambraccio e gamba piuttosto lunghi e lo zoccolo è largo e di buona resistenza.
DATI STORICI:
Gelderland è stato sviluppato partendo da razze locali con l'apporto di Purosangue, Norfolk Trotter, Holstein e Anglo-Normanni.
L'obiettivo era quello di offrire agli gricoltori un cavallo in grado di lavorare i campi, crollate le richieste dal mondo agricolo, il Gelderlan fu trasformato in un cavallo da carrozza e da sella adatto per mostre ed esibizioni e per alleggerirlo fu usato Purosangue e Anglo-Normanno.
Negli anni Settanta fu trovato un altro impiego per il Gelderland: nucleo di base per lo sviluppo dell'Olandese Sangue Caldo.
Equigomma NonsoloCavallo Cover Technology Horse Point Luce EcoPlus Zooriz Gianni Guidolin Bianchi carrozze Sartore Pierluigi & C. Oli essenziali