EcoPlus
Razze equine
Percheron
Vedi la foto Gallery
con le immagini dei cavalli inviate dai lettori del portale.
LUOGO DI ORIGINE:
FRANCIA
ATTITUDINI:
Tiro pesante, tiro pesante rapido (piccola taglia), lavori agricoli.
POPOLAZIONE:
Cavallo di interesse internazionale.
Francia, Gran Bretagna, Stati Uniti, Sud America, Sud Africa, Australia e Giappone
ALTEZZA AL GARRESE:
In media 168 cm
MANTELLO:
I colori sono grigio pomellato o nero ma sono anche accettati gli occasionali morello, sauro o roano.
CARATTERISTICHE:
Molto tranquillo e docile ma energico.
STANDARD DI RAZZA:
La testa è piacevole con fronte ampia e quadrata, profilo diritto, orecchie grandi e mobili.
Il collo è lungo e arcuato nella linea superiore.
La lunghezza delle spalle fino al garrese è insolita per un cavallo pesante e da ciò deriva un passo lungo ed attivo
Il corpo è largo e dotato di ampio torace e i garresi sono più prominenti che in molte razze pesanti e permettono alle spalle una considerevole inclinazione, che si riflette in movimenti più sciolti.
Le zampe sono corte e possenti e la circonferenza dello stinco può superare i 25 cm
Gli zoccoli hanno corno duro e bluastro, con un fiocco piccolo sugli arti anteriori.
DATI STORICI:
Il Percheron è una delle più antiche e più belle razze di "sangue freddo".
Ha avuto origine nel Nord-ovest della Francia, nella zona della Perche.
Li suolo e clima sono adatti all'allevamento di cavalli di qualità.
I capostipiti furono cavalli orientali abbandonati dai Mori dopo la loro disfatta nel 732, e cavalli Fiamminghi.
Ulteriori aggiunte di sangue Arabo si ebbero quando i Crociati riportarono con sè dei riproduttori orientali e quando l'allevamento statale di Le Pin usò due stalloni arabi, Godolphin e Gallipoly, su fattrici scelte Percheron, nei primi anni del XIX secolo.
Questo sangue arabo ha contribuito a rendere il Percheron un cavallo da tiroagile ed elegante.
Equigomma NonsoloCavallo Cover Technology Horse Point Luce EcoPlus Zooriz Gianni Guidolin Bianchi carrozze Sartore Pierluigi & C. Oli essenziali